Donate Ora

Potete aiutare così

Workshop con oncologi pediatrici

Quasi tutti i bambini malati di cancro in Svizzera ora sono trattati o in uno studio clinico o in uno studio aperto in corso oppure sulla base dei risultati di uno studio già completato. Questo implica l'uso da un lato di farmaci provati e testati per molto tempo, così come di sostanze più innovative che i medici sperano possano fornire ulteriori benefici in termini di possibilità di cure o tossicità. In ogni protocollo sono specificati in dettaglio sia i trattamenti sia i farmaci necessari. Tali specifiche devono essere rispettate rigorosamente.

Tuttavia, oncologi pediatrici e genitori hanno potuto constatare ripetutamente che il rimborso dei costi dei singoli farmaci da parte delle assicurazioni è laborioso e a volte viene del tutto rifiutato. Per rimediare a questa situazione, Cancro Infantile in Svizzera nel 2020 ha organizzato una serie di workshop con oncologi pediatrici della Svizzera tedesca, della Svizzera francese e del Ticino, al fine di identificare le maggiori sfide in questo settore e sviluppare insieme possibili soluzioni.