Giornata mondiale contro il cancro infantile e accompagnamento al lutto - News - Attualità - Kinderkrebsschweiz
Donate Ora

Potete aiutare così

Giornata mondiale contro il cancro infantile e accompagnamento al lutto

Nei primi due mesi del nuovo anno, per Kinderkrebshilfe Zentralschweiz due sono stati i momenti di maggior rilievo: la giornata internazionale di commemorazione dei bambini con il cancro e il sostegno alle famiglie in lutto.
 

Il 15 febbraio è la Giornata mondiale contro il cancro infantile. Affinché questo giorno non sia privo di significato, l'associazione desidera dare un segnale forte di solidarietà ai bambini colpiti dal cancro e alle loro famiglie. Fra le iniziative realizzate vi è anche la distribuzione di voucher e dolci in ospedale, che sono molto apprezzati dai piccoli pazienti. Bambini e famiglie sono felici di questi doni amorevoli e lo dimostrano con espressioni di gratitudine come: «Sono stato molto toccato e felice di ricevere una sorpresa così bella in un momento tanto difficile».
 

Al centro delle attività di Kinderkrebshilfe Zentralschweiz vi è anche il sostegno alle famiglie che hanno perso un bambino. All'inizio del nuovo anno, si è tenuta una cena in presenza di un accompagnatore del lutto. Durante questi incontro ci sono sempre momenti commoventi, che mostrano quanto sia inconcepibilmente triste la perdita di un bambino e quanto siano profonde le ferite che la perdita della persona cara lascia nel cuore di chi è in lutto. È quindi oggi più che mai davvero importante organizzare incontri come questi, dove le famiglie colpite possono stare tra loro e condividere momenti di raccoglimento, dove, oltre al dolore, può esservi spazio anche per piccole gioie, indipendentemente che la perdita della persona cara sia avvenuta 20 anni fa o di recente. A queste serate sono invitati a partecipare tutti i genitori dei bambini delle stelle, perché ciò che le persone colpite spesso desiderano di più nei momenti probabilmente più difficili della loro vita è il sentimento di solidarietà e sostegno reciproco.