Donate Ora

Potete aiutare così

Uno studio per migliorare il trattamento del linfoma classico di Hodgkin nei bambini e negli adolescenti

Oggi, nella maggior parte dei casi, il linfoma di Hodgkin può essere trattato con successo. Tuttavia, i pazienti corrono il rischio di sviluppare un nuovo cancro anche a distanza di anni a seguito della terapia radiante o della chemioterapia. Uno studio clinico internazionale mira ad una maggiore ottimizzazione del trattamento di bambini e adolescenti.

Obiettivo dello studio

L'obiettivo principale dello studio è ridurre ulteriormente il numero di bambini e adolescenti con linfoma di Hodgkin classico che necessita di radioterapia, senza compromettere le eccellenti possibilità di guarigione attuali. Parallelamente, nella malattia avanzata, un'intensificazione della chemioterapia dovrebbe compensare la riduzione della radioterapia. 

 

Gruppo target

In Svizzera partecipano allo studio circa 80 bambini e adolescenti affetti da linfoma di Hodgkin. Dopo la valutazione e la pubblicazione dei risultati dello studio, tutti i pazienti potranno beneficiare delle nuove conoscenze ottenute per il trattamento della loro patologia.

 

Organizzazione di attuazione

Il Gruppo d’Oncologia Pediatrica Svizzera SPOG

Torna alla ricerca