SPOG

Chi siamo

Il Gruppo d’Oncologia Pediatrica Svizzera SPOG è un’organizzazione di pubblica utilità che mediante una ricerca sui tumori orientata verso i pazienti si impegna a offrire maggiori possibilità di cura e una qualità di vita migliore ai bambini e agli adolescenti malati. L’organizzazione è attiva in tutta la Svizzera e ha legami internazionali. Ne fanno parte cliniche svizzere che assistono bambini e adolescenti affetti da tumori e malattie del sangue: tra queste i reparti specializzati dei cinque ospedali universitari e i quattro ospedali pediatrici e cantonali. Inoltre lo SPOG ha dato origine al Registro Svizzero dei Tumori Pediatrici e a una propria Banca dei Tumori. 

Servizi e attività

Oggi molti tumori e malattie del sangue che compaiono in età infantile e adolescenziale possono essere curati, ma purtroppo questo non sempre accade. Inoltre i bambini e gli adolescenti si ammalano di tumori diversi rispetto agli adulti e hanno esigenze particolari. Lo SPOG ha ben presenti questi aspetti e ne fa un campo di ricerca prioritario. 

La cura e l’assistenza sono svolte in base alle conoscenze più aggiornate nel campo della medicina. L’obiettivo è di offrire ai bambini e agli adolescenti malati la terapia più efficace, garantendo loro nel breve e lungo periodo la migliore qualità di vita possibile. A tal fine lo SPOG studia trattamenti poi sottoposti a controlli di qualità e lavora in costante sinergia con i membri interni e con gruppi di esperti internazionali. La raccolta e la valutazione sistematica dei dati del Registro Svizzero dei Tumori Pediatrici consentono inoltre di chiarire questioni relative alla prevenzione e agli effetti di lungo periodo delle terapie. Dalla raccolta di campioni di tessuto tumorale nella banca dei tumori gestita dall’organizzazione e dagli esami svolti su di essi, è possibile conoscere meglio le caratteristiche particolari dei tumori nei bambini e negli adolescenti.