Registro Svizzero dei Tumori Pediatrici

Chi siamo

Il Registro Svizzero dei Tumori Pediatrici (RSTP) è un registro demografico dei tumori in età infantile e adolescenziale in Svizzera. Rileva i nuovi casi, documenta le terapie e comprende un programma di controllo a lungo termine per valutare le cause della malattia, migliorare i trattamenti ed evitare i possibili effetti collaterali di lungo periodo.

Il Registro è un progetto dell’Istituto di Medicina Sociale e Preventiva dell’Università di Berna e opera in stretta collaborazione con il Gruppo Svizzero d’Oncologia Pediatrica (SPOG). È membro dell’Associazione Internazionale dei Registri sui Tumori e della Rete Europea dei Registri sui Tumori.

Servizi e attività

Che cosa fa il Registro Svizzero dei Tumori Pediatrici?

  • Raccoglie dati nazionali sull’incidenza delle malattie oncologiche in bambini e adolescenti da 0 a 20 anni.                
  • Documenta diagnosi e trattamenti sulla base dei dati forniti dalle cliniche pediatriche.
  • Documenta prognosi, possibilità di guarigione e conseguenze di lungo termine (recidive, complicazioni) dei tumori infantili e dell’adolescenza.                                                              
  • Offre una piattaforma di ricerca per studi clinici, epidemiologici e ricerca di base. 

L’RSTP mette a disposizione delle varie organizzazioni (tra gli altri, gli specialisti di oncologia pediatrica dello SPOG, le associazioni di genitori, l’UFSP, l’UST, ecc.) i risultati di progetti per migliorare ancora i trattamenti e gli esami di follow-up dei bambini svizzeri malati di cancro.

Per avere informazioni su tali risultati, è possibile utilizzare il modulo di contatto disponibile sul sito internet dell’RSTP.