SÌ all'iniziativa "bambini senza tabacco” - News - Attualità - Kinderkrebsschweiz
Donate Ora

Potete aiutare così

SÌ all'iniziativa "bambini senza tabacco”

Il 13 febbraio 2022 sarà messo ai voti il referendum "Sì alla protezione dei bambini e degli adolescenti dalla pubblicità sul tabacco". L'iniziativa, lanciata da organizzazioni sanitarie, medici che si occupano di prevenzione e associazioni giovanili è volta a proteggere i minori dagli effetti della pubblicità sul tabacco. Il fumo mette in pericolo la salute, causa gravi malattie ed ha altresì pesanti conseguenze economiche per la società. La maggior parte dei fumatori inizia a fare uso di tabacco nell'adolescenza e in questo processo la pubblicità gioca un ruolo cruciale.

Per i bambini e gli adolescenti l'uso fumare è particolarmente dannoso, poiché in giovane età il corpo umano è ancora in via di sviluppo. Il fatto che la pubblicità sul tabacco sortisca tali effetti avversi è dimostrato dalla ricerca. È noto ad esempio che bambini e adolescenti diventano più spesso fumatori quanto più sono esposti alle pubblicità sul tabacco. Le restrizioni pubblicitarie li proteggerebbero quindi efficacemente dall'iniziare ad assuefarsi al fumo.

"Il fumo da solo causa un terzo di tutti i tumori negli adulti. La maggior parte dei fumatori inizia a fare uso di tabacco durante l'infanzia o l'adolescenza. È noto che i giovani sono particolarmente ricettivi alla pubblicità, soprattutto attraverso i social media. È quindi fondamentale vietare la pubblicità dei prodotti da fumo rivolta ai bambini e ai giovani adulti", afferma il Prof. Nicolas von der Weid, MD, direttore del dipartimento di ematologia-oncologia all'ospedale pediatrico universitario di Basilea (UKBB) e presidente di Cancro Infantile in Svizzera.

Le esperienze dei paesi europei mostrano che le restrizioni pubblicitarie portano a un minor consumo di tabacco, soprattutto tra i giovani. Cancro Infantile in Svizzera sostiene questa iniziativa, affinché anche in Svizzera i bambini e gli adolescenti siano protetti dalla pubblicità sul tabacco. Aiutateci anche voi, votando SÌ il 13 febbraio 2022.

 

Qui potrete trovare maggiori informazioni sull'iniziativa "bambini senza tabacco".