Migliori opzioni terapeutiche per i bambini con tumore del rene - News - Attualità - Kinderkrebsschweiz
Donate Ora

Potete aiutare così

Migliori opzioni terapeutiche per i bambini con tumore del rene

Lo studio "SIOP Randomet 2017" è uno studio internazionale di ottimizzazione della terapia per il trattamento di bambini e adolescenti affetti da cancro avanzato del rene. Sebbene la malattia sia rara, colpisce duramente i pazienti e le loro famiglie. Il Gruppo Svizzero di Oncologia Pediatrica SPOG offre ai bambini e agli adolescenti svizzeri affetti da cancro del rene l'accesso ai risultati di questo nuovo studio.

"Oggi, grazie a grandi studi terapeutici come il SIOP Randomet 2017, possiamo non solo curare un maggior numero di bambini affetti da cancro, ma anche ottimizzare la terapia in relazione ai possibili effetti collaterali e tardivi", afferma Sabine Kroiss, MD, responsabile dello studio e primario dell'Ospedale pediatrico universitario di Zurigo.

L'attuale terapia standard per i giovani pazienti con cancro renale metastatico prevede una chemioterapia breve ma intensiva, un successivo intervento chirurgico per l’asportazione del tumore e un'ulteriore chemioterapia più lunga dopo l'operazione. Alcuni pazienti necessitano anche di radioterapia.

La chemioterapia prima dell'intervento chirurgico può causare effetti collaterali gravi e nel peggiore dei casi potenzialmente letali. Lo studio sta verificando se una terapia comparativa, in cui gli effetti collaterali sono meno frequenti e meno gravi, possa contenere la malattia altrettanto bene dell'attuale terapia standard.

Ulteriori informazioni su "SIOP Randomet 2017" sono disponibili qui.